La cellulite: una vera e propria patologia

Biosfera Nature | Alimenti Biologici | Erboristerie | Cosmesi Naturale | Poggibonsi | Siena

 

Ebbene si, dal punto di vista medico, la cellulite, clinicamente detta “panniculopatia edemato-fibro-sclerotica”, è una vera e propria patologia. La sua insorgenza è strettamente legata alla produzione di estrogeni, ormoni tipicamente femminili che aumentano dopo il menarca (la prima mestruazione).

Dal punto di vista fisiologico, l’instaurarsi della cellulite parte a livello degli adipociti presenti nel tessuto sottocutaneo. In condizioni normali, gli adipociti sono separati tra loro dai cosiddetti spazi intracellulari, in cui scorrono liberamente i liquidi attraverso i quali smaltiamo i residui dei processi cellulari (scorie, tossine, ecc.).  All’insorgere della patologia, gli adipociti vanno incontro ad un’ipertrofia (ingrossamento) che li porta a creare dei micronoduli, circondati da una capsula di tessuto connettivo, povero di vasi. Gli spazi cellulari quindi si riducono e portano ad un rallentamento del sistema linfatico (che si occupa di far scorrere le scorie e le tossine presenti nei liquidi intracellulari) e conseguentemente ad un ristagno di liquidi. Con il proseguire di questa condizione, i vasi sanguigni del microcircolo non riescono più ad assicurare un adeguato apporto di sangue e ciò comporta l’atrofia capillare e la conseguente aggregazione dei noduli più piccoli, portando alla formazione di macronoduli.

Questa condizione va a generare a livello epidermico la cosiddetta “buccia d’arancia” e una variabile dolorosità al tatto, dovuta appunto a fenomeni infiammatori causati dal ristagno dei liquidi. Generalmente si associa la cellulite al sovrappeso, ma come molte donne possono constatare, è frequente anche in soggetti normopeso.

La cellulite può essere infatti di diversi tipi:

  • Cellulite compatta: colpisce donne generalmente normolinee con un buon tono muscolare. E’ dura al tatto e spesso dolorosa. Interessa soprattutto la metà inferiore del corpo (cosce e glutei);
  • Cellulite molle: colpisce donne con scarso tono muscolare, spesso in seguito ad un dimagrimento repentino. Interessa la zona interna delle cosce e delle braccia, spesso accompagnata da smagliature.
  • Cellulite edematosa: E’ generalmente pastosa, dovuta ad un forte ristagno di liquidi e accompagnata da una forte compromissione del microcircolo. Molto dolorosa anche spontaneamente. Se non trattata genera gonfiori anche consistenti e perdita di elasticità cutanea.

Cause della cellulite

Come già accennato la cellulite è strettamente legata alla produzione di estrogeni. La sua insorgenza è quindi accentuata dall’uso di contraccettivi ormonali, ma anche dallo stesso andamento ormonale fisiologico (durante la mestruazione c’è un picco di estrogeni che causa maggiore ritenzione idrica e quindi genera cellulite). Essendo inoltre causata da una cattiva circolazione, la vita sedentaria, posture sbagliate, abbigliamento troppo stretto, lungo tempo in piedi e, soprattutto, un’alimentazione scorretta (troppe calorie, troppi grassi, poco apporto di acqua) sono tutti fattori che concorrono all’instaurarsi di questa patologia.

E allora cosa possiamo fare? Innanzitutto è necessario riattivare il microcircolo sofferente, eliminare le scorie e i liquidi in eccesso (aumento diuresi, regolarità intestinale, ma soprattutto drenaggio linfatico!), ridurre gli accumuli adiposi e l’ossidazione di questi (dovuta alla presenza di radicali liberi) attraverso una dieta corretta e ovviamente rassodare e tonificare la pelle.

La cosmetica, da quest’ultimo punto di vista, ci offre un grande aiuto!

Nel nostro negozio potrai trovare molteplici prodotti atti proprio ad aiutare a sconfiggere la cellulite tramite trattamenti locali e mirati.

I nostri prodotti:

Bios Line con la linea Cell-Plus®

SOLO ARTICOLO

La ditta Bios Line, con materie prime di origine vegetale e formulazioni cosmetiche di alta qualità ha dedicato un’intera linea al trattamento dei più comuni inestetismi della cellulite.

I prodotti agiscono in profondità andando ad aiutare microcircolo e compattezza dell’epidermide grazie a ingredienti tutti al naturale:

CAFFEINA  e  CARNITINA
Sono gli ingredienti lipolitici per eccellenza, in grado di agire direttamente sulle cellule adipose e favorire  la mobilitazione dei grassi.

ESCINA
Possiede eccellenti proprietà drenanti, migliora la microcircolazione e contrasta il ristagno dei liquidi.

KIGELIA AFRICANA e QUILLAJA SAPONARIA
Creano sulla pelle un invisibile film tensore, ad effetto guaina, che distende la pelle rendendola subito più tonica e levigata.

COMPLESSO RASSODANTE F.R.V.

Con fitoestratti di Cardo mariano, Alchemilla, Equiseto, Peptidi di Soia, Grano, Alfa alfa e Rafano. Rinforza il derma e i tessuti di sostegno.

CORALLINA OFFICINALIS (Alga corallina)

Una particolare alga rossa caratterizzata da un elevato contenuto di calcio e da un’inedita azione “crono

programmata”.

SPHACELARIA SCOPARIA (Alga sphacelaria)

Aiuta a contrastare la formazione di nuove cellule adipose e protegge la pelle dalla degradazione del collagene e dalla conseguente perdita di elasticità dei tessuti.

BLÉ NOIR

Estratto a freddo da un particolare Grano saraceno, contiene una miscela di fitosteroli che stimola la lipolisi e previene la formazione dei grassi.

BURRO DI SAL
Ricavato dai semi di una pianta asiatica, possiede eccellenti proprietà emollienti ed elasticizzanti.

Oltre questi ingredienti, ad aumentare l’efficacia di questi prodotti troviamo le Alghe Azzurre® della Bretagna,  conosciute per le proprietà drenanti, lipolitiche e riducenti. Con un rigoroso procedimento di raccolta, essicazione e lavorazione, Bios Line ne estrae tutta la naturale efficacia e la trasferisce, inalterata, nelle formulazioni della linea Cell-Plus®:

GELIDIUM CARTILAGINEUM

Interviene nel metabolismo cellulare con effetto “brucia grassi”.

PELVETIA CANALICULATA

Migliora la microcircolazione e l’elasticità cutanea.

ULVA LACTUCA (Alga aosa)

Simile all’elastina naturale, contrasta la perdita di elasticità della pelle e stimola la sintesi di collagene.

OMEGA PLANCTON MARINO

Aiuta a ridurre il volume delle cellule adipose.

FUCUS VESICULOSUS

Fonte di minerali, attiva il metabolismo delle cellule adipose e il drenaggio dei liquidi in eccesso.

Grazie a questi attivi, tutti i prodotti della linea risultano degli ottimi e indispensabili alleati per combattere e prevenire gli inestetismi della cellulite, agendo sulla tonicità cutanea. Inoltre molti prodotti della Cell-Plus abbinano a queste sostanze dei sistemi criogenici o termogenici che stimolano la circolazione capillare, aiutano il microcircolo e aumentano l’assorbimento delle sostanze funzionali presenti nelle creme.

Lacote con i Fanghi d’alga Guam

Ormai famosissimi e di grande utilizzo contro la cellulite. Sono ricchi di ingredienti naturali, portentosi alleati da usare anche in concomitanza con le creme della Bios Line per avere un trattamento a 360°! Sono caratterizzati dalla presenza di Alghe Guam, Argilla, Fitoestratti di Edera, Ippocastano, Fucus, oli essenziali di Limone e Origano. Tutti questi attivi sono volti al drenaggio dei liquidi, alla riattivazione del microcircolo e all’azione brucia-grassi.

In particolare, le Alghe Guam presentano delle caratteristiche che le rendono molto utili per la nostra pelle. La ricerca scientifica infatti riconosce alle alghe marine innumerevoli benefici: sono ottime rimineralizzanti, disintossicanti e anticellulite; regolano l’equilibrio idrolipidico della pelle, ritardano l’invecchiamento e combattono i radicali liberi.

Le Alghe GUAM e l’Alga rossa Gelidium Cartilagineum

Alghe marine note nel contrastare gli accumuli adiposi, in particolare stimolano la lipolisi aumentando la mobilitazione di acidi grassi e il drenaggio dei liquidi. Le Alghe marine Gelidium Cartilagineum con test in vivo hanno messo in evidenza le loro proprietà “anticellulite” riducendo le adiposità localizzate e aumentando nel contempo l’elasticità cutanea.

I fanghi di Guam grazie alla presenza delle alghe, raccolte in modo tradizionale e lavorate “ad arte” per garantire di mantenere le loro proprietà, vanno infatti a levigare, tonificare e idratare i tessuti stressati dalla cellulite, favorendo inoltre il drenaggio dei liquidi. Un vero e proprio toccasana per le nostre gambe!

SOLO ARTICOLO

La loro applicazione inoltre, regala nei 45 minuti di posa richiesta, un momento di relax, un modo per staccare dallo stress quotidiano!

Oltre ai classici fanghi, la Lacote ha creato la linea DREN, con formulazioni specifiche per un effetto drenante, ideale per ridurre il gonfiore e per contrastare il ristagno dei liquidi.

I fanghi crema

Per venire incontro alle esigenze della vita moderna, la Guam ha inoltre creato i fanghicrema, con le stesse caratteristiche e gli stessi attivi di classici fanghi, ma con la praticità di una crema! Anche le donne più impegnate non hanno più scuse!

SOLO ARTICOLO

L’importanza dello Scrub

Come abbiamo visto il primo step per combattere la cellulite è quello di riattivare il microcircolo sofferente.  Quando la circolazione è sofferente, la pelle si inspessisce e perde la sua naturale levigatezza. Un’ottimo modo per donare alla pelle un nuovo aspetto luminoso e al contempo riattivare la circolazione periferica è quello di utilizzare uno scurb. “Scrub” deriva dall’inglese “raschiare” ed è proprio quello il suo scopo. Va infatti a esfoliare la pelle, liberandola dalle cellule morte, favorendo la formazione di cellule nuove e sane, che ridonano alla pelle compattezza e elasticità.

Un’ottima abitudine è quella di utilizzare lo scrub subito prima di un fango o di una crema anticellulite per permettere un migliore assorbimento degli attivi presenti.

Biosfera Nature | Market Naturale – Erboristerie | Poggibonsi | Siena