Per chiedere informazioni compila il form
Nome

Cognome

Email

Tel.

Richiesta

Codice
anti-spam

Ripeti codice anti-spam
La Floriterapia

Se la nostra parte spirituale e la nostra mente sono in armonia, la malattia non può esistere”. (E. Bach)

 

Consulenza e Preparazione di rimedi floreali

Le terapie naturali hanno conosciuto una grande diffusione in tutto il mondo occidentale. Vi è però un metodo che, più degli altri, ha riscosso successo, consenso ed entusiasmo ed è diventato ormai il sistema terapeutico più conosciuto, popolare ed apprezzato: la Floriterapia.

La Floriterapia è una cura naturale che si prefigge, riequilibrando gli stati d’animo negativi, di agire contemporaneamente sul corpo, sulla mente e sulle emozioni dell’individuo, restituendogli integrità e salute.

Ci ammaliamo quando ci si impedisce di fare ciò che corrisponde alla nostra natura, o ci si ostina a perseguire strade che non ci appartengono, quando sacrifichiamo noi stessi al ruolo di personaggio in cui ci siamo identificati, quando non perdoniamo noi stessi o gli altri e ogni volta che non ci rispettiamo: è allora che nasce lo squilibrio.

L’energia delle fioriture di piante piccole e grandi e il loro effetto sul nostro sistema emozionale e fisico ormai non è più in discussione.

Nel mondo sono sempre di più i medici e anche gli ospedali che utilizzano sui propri pazienti la floriterapia.

I rimedi floriterapici più interessanti sono i Fiori di Bach e i Bush Flowers.

Fiori di Bach

I Fiori di Bach sono stati scoperti e studiati dal Dottor Edward Bach, medico, ricercatore e filosofo nato in Galles alla fine dell’800. Lavorando in ospedale si rende presto conto di come la medicina tradizionale consideri i pazienti più come portatori di dolori e malattie da debellare piuttosto che come esseri umani bisognosi di cure, così iniziò a studiare la relazione fra malattie croniche e l’atteggiamento nei confronti della vita, rendendosi conto che un certo stato d’animo produce o induce un determinato tipo di malattia.

Questo lo porterà alla conclusione che “non vi è vera guarigione senza la pace dell’anima e la gioia interiore”.

Grazie alla sua sensibilità ricercò in natura i rimedi, trovandoli nei fiori della campagna gallese e riuscendo ad estrarne con un metodo naturale originale, la forza riequilibratrice di ogni singolo fiore.

Si dedica completamente alla ricerca e alla sperimentazione dei fiori, scoprendone 38, uno per ogni diverso stato d’animo, mettendo così a punto un sistema terapeutico destinato a cambiare il futuro dell’uomo, e che sta alla base dalla medicina psicosomatica moderna: LA FLORITERAPIA.

Bush Flowers

I Bush Flowers nascono nel cuore dell’Australia, terra selvaggia, e incontaminata, il continente geologicamente più antico e meno inquinato del mondo.

I suoi fiori quindi racchiudono una grandissima forza energetica, sicuramente  adatta ad armonizzare gli squilibri emotivi del nostro tempo.

Il loro scopritore è  IanWhite, è australiano laureato in scienze e in psicologia e naturopata. Proviene da cinque generazioni di curatori australiani ovvero di terapeuti naturali e i suoi estratti floreali sono usati da medici, erboristi, farmacisti e naturopati per curare le emozioni negative e gli squilibri emozionali.

Insegna nei maggiori college australiani di naturopatia e fa conferenze in tutto il mondo.

La potente forza curativa dei rimedi australiani rende la loro azione veloce, intensa e attivatrice davvero di profondi processi di trasformazione e cambiamento interiore.

Non esiste pericolo di reazioni allergiche o effetti collaterali, pertanto i rimedi australiani possono essere somministrati a tutti e tranquillamente anche a bambini, anziani o persone malate. In alcuni rari casi può manifestarsi all’inizio della terapia una leggera accentuazione dei sintomi , ma questo è positivo perché indica uno sblocco energetico.

Come agiscono? Come avviene per tutti i fiori in essenza, come i fiori di bach e quelli australiani, è che le essenze contengono energia ad altissima frequenza che agisce per risonanza con il campo energetico umano, riequilibrandolo.

È una sorta di informazione energetica sottile e profonda che va ad agire sugli stati emozionali negativi, sbloccando e riattivando la nostra innata forza di guarigione, favorendo, poco a poco il recupero dell’equilibrio e dell’armonia interiore

Come si usano i fiori? Si presentano in gocce e se ne mettono alcune gocce sotto la lingua

LA FLORITERAPIA

DOVE:

Biosfera Nature | Spazio Naturale | Via Salceto, 85/a | Poggibonsi | Siena