Per chiedere informazioni compila il form
Nome

Cognome

Email

Tel.

Richiesta

Codice
anti-spam

Ripeti codice anti-spam
Trascen-danza 2020/2021

Mercoledì ore 20.30

Da Mercoledì 16 Settembre 2020

solo articolo

La Danza è una Gioiosa opportunità per ricordarti di amarti e accettarti così come SEI in ogni tuo aspetto, fisico , emotivo e mentale e riscoprire il tuo Essere Amore, Vita.

Nella Danza puoi andare al di là di qualsiasi condizionamento, dovere e aspettativa , puoi abbandonarti al ritmo e lasciar andare tensioni, vergogna o qualsiasi credenza che ti fa credere di essere separata/o dalla Vita, da Dio.

La Magia si ristabilisce quando riscopriamo la nostra Natura e ci affidiamo al Sentire profondo in noi, alla Vita che ci scorre nelle vene e ci batte nel Cuore. Celebra la Vita, condividi la Danza con le stelle, i fiori, il vento e ogni cosa.

Tutto l’Universo è la Danza del Divino e quando ti abbandoni alla Danza ti abbandoni nelle braccia di Dio.

Anila Jole Pesenti: Giardiniera dell’Anima

Trentotto anni fa ho iniziato a condividere l’amore per la Danza offrendo a tutti e con piacere la possibilità di ri-scoprire quanto è semplice, naturale e gioioso danzare.

Il nostro corpo è uno strumento meraviglioso con cui possiamo comunicare, in tanti modi creativi, il nostro mondo interiore.Sentire ed Esprimere ciò che è dentro di noi attraverso il movimento, la gestualità, il ritmo e l’intensità della spontaneità è nella nostra Natura, non richiede nessuno sforzo.

Attraverso un lavoro attento e profondo di riequilibrio del corpo, e un apertura divertente e consapevole della nostra sensibilità DANZANDO ricontattiamo la Libertà e la Gioia dell’Essere Vivente.

 

Il corpo non è separato dalla creatività e la creatività non lo è dal gioco.

Il gioco non è separato dalla Vita e la Vita non è separata dalla Danza. 

Anila

 

Il corso inizierà Mercoledì 16 Settembre ore 20.30 presso Biosfera Spazio Naturale, via Salceto 81

PRIMA SERATA APERTA A TUTTI PER SPERIMENTARE


Per info e prenotazioni contatta Biosfera Spazio Naturale

al numero 0577 937152

 

 

Dimentica colui che danza, il centro dell’ego, diventa la danza: quella è meditazione. Danza così intensamente da dimenticare completamente che “tu” stai danzando e comincia a sentire che sei la danza. Ogni divisione deve scomparire, allora diventa meditazione; se esiste ancora una divisione, si tratta solo di un esercizio: buono, salutare, ma non si può dire che sia spirituale.
È un semplice ballo; il ballo di per sé è una cosa salutare: nei suoi limiti, è ottimo. Alla fine ti senti fresco e ringiovanito; ma non è ancora meditazione. Colui che danza deve arrivare a scomparire, finché rimane solo la danza….Non restare in disparte, non essere uno spettatore Partecipa! E sii giocoso. Ricordati sempre questa parola: “Gioco”. Con me è fondamentale”.

(Osho, “Il libro arancione“)

 

 

Leggi il REGOLAMENTO PER L’ACCESSO AI CORSI